IL DAMRU

Il Damru (o Damaru) è un piccolo tamburo a due teste, tipico delle tradizioni induiste e buddiste. Si suona con una sola mano: intorno alla vita del Damru sono legati due cordini con due perline che, attraverso il movimento ondulatorio del polso, producono il suono.

Nel buddismo è utilizzato nei rituali e nelle pratiche legate al Tantra.

Nell’Induismo è il tamburello di Śiva, che Egli stesso ha inventato per produrre il suono cosmico Oṃ, che genera e regola l’universo intero.

Secondo la tradizione, anche la lingua sanscrita è stata portata in manifestazione dal suono del Damru.